indietro

28/05/2016 alle 10:30

Lungardo in Fest 3.0


I soci di Società Nuova si sono riuniti in Assemblea ordinaria presso la sede legale della Cooperativa in Via Lungardo 77 sabato 28 maggio, per il rinnovo delle cariche sociali. Più di 200 i Soci presenti che hanno espresso le loro preferenze per eleggere i membri del Consiglio di Amministrazione che guiderà la Cooperativa bellunese per il prossimo triennio. L’Assemblea si è svolta in un clima di serenità dove il Presidente uscente, Federico Bristot, ha voluto relazionare ai Soci il lavoro fatto in questi tre anni e sottolineare il fondamentale contributo del Direttore Ciociano Bottaretto per il raggiungimento degli obiettivi prefissati: “ Sono stati avviati nuovi Servizi nell’area materno-infantile con l’acquisizione del Centro Infanzia Uno Due Tre e con l’apertura del Centro Diurno Aliante per Minori con disturbo dello spettro autistico, sono stati implementati i servizi a favore di persone con disabilità e si è intrapresa un’importante collaborazione con la Cooperativa Lavoro Associato per servizi a favore di persone svantaggiate. Molte energie sono state spese per aumentare la visibilità della Cooperativa e, quindi, desidero ringraziare tutti i Soci che a titolo volontario si sono spesi in tal senso, organizzando numerose iniziative sul territorio”.

Al termine del pranzo sociale è stata data comunicazione dell’esito della votazione per l’elezione del nuovo Consiglio di Amministrazione, che risulta così composto: Bristot Federico, Collazuol Angela, De Pellegrin Silvana, Fasanaro Stefania, Balzan Tanya, Taglietti Omar e Sbrovazzo Piero con la riconferma delle cariche di Presidente e Vice presidente a Bristot e Collazuol. “ Sono molto soddisfatto del risultato di questa Assemblea” afferma Bristot “ e il mio primo pensiero va ai Consiglieri uscenti che non sono stati riconfermati. Ringrazio tutti i Soci che si sono resi disponibili a ricoprire la carica di Consigliere perché anche questo è un segno positivo di volontà di partecipare e condividere il lavoro. Abbiamo tanti obiettivi da raggiungere per migliorare sempre di più la qualità dei nostri Servizi e il prossimo, sarà un anno speciale per la vita della Cooperativa perché spegneremo la bellezza di 40 candeline… tenetevi pronti! Abbiamo in serbo già molte iniziative per i festeggiamenti”.

La giornata è proseguita con un pomeriggio di animazione che ha coinvolto grandi e piccini con musica, giochi e tante bolle di sapone per poi concludersi con un concerto storico che ha visto il ritrovarsi sul palco di tre band bellunesi: Porco del Reato, Sklero Zero e Maci’s Mobile che con la loro musica coinvolgente, hanno fatto scatenare una folla di giovani fino a notte fonda! Conclude Bristot: “E’ stato entusiasmante vedere così tanti giovani divertirsi e fare festa insieme a noi in modo intelligente, senza eccessi e nel rispetto dell’evento che gli ospitava. Un grazie di cuore a chi c’era e a tutte le persone che ci hanno aiutato e sostenuto per la realizzazione dell’evento”.