Come aiutarci » Prestiti societari

NOVITA': dal 24 settembre al 24 dicembre 2018 le nuove sottoscrizioni di prestiti vincolati a 5 anni verranno remunerate con un interesse lordo del 3% (2,22% netto)!

I prestiti sociali, o prestiti da Soci, sono dei conferimenti in denaro che il Socio fa a favore della Cooperativa; al Socio che sottoscrive un prestito sociale (Socio Sovventore) viene riconosciuto un tasso di interesse maggiore rispetto a quello di un conto corrente ordinario, vedi tabella riepilogativa degli ultimi tre anni, al lordo delle ritenute di legge, attualmente al 20,00%.

 

Prestito NON vincolato

Prestito vincolato a 5 anni

2014

2,50%

3,50%

2015

1,75%

2,75%

2016

1,65%

1,80%

2017

1,70%

2,00%

2018

1,70%

2,00%

A cosa servono i Prestiti Sociali

L'art. 4 dello Statuto della Cooperativa prevede la "costituzione di un fondo per lo sviluppo tecnologico o per la ristrutturazione o per il potenziamento aziendale e l'adozione di procedure di programmazione pluriennale finalizzate allo sviluppo o all'ammodernamento aziendale, ai sensi della Legge n. 59/92 ed eventuali norme modificative ed integrative". Il Consiglio di Amministrazione dalla fine degli anni '90 ha voluto potenziare i Servizi offerti ai soci fruitori acquistando immobili da destinare a ospitare servizi per le persone svantaggiate, in primis disabili, quali Centri Diurni e Comunità Alloggio.

Caratteristiche del Prestito sociale

  • Vi è la stipula di un contratto e la conseguente apertura di un "Libretto" 
  • Non ci sono spese di commissione, nè di apertura o chiusura del "Libretto dei Prestiti" 
  • Non c'è un minimo da versare 
  • Entro 30 giorni la Cooperativa rimborsa chi richiede una parte o la totalità del prestito sottoscritto 
  • Si può versare mediante bonifico, conto corrente postale 
  • È possibile effettuare versamenti e prelievi in ogni momento dell'anno 
  • Il calcolo degli interessi avviene annualmente alla chiusura del bilancio economico 
  • Il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa stabilisce ogni anno i tassi di interesse 
  • Gli interessi maturano mensilmente 
  • Gli interessi maturati vengono liquidati all'inizio dell'anno successivo. Il Socio può scegliere tra le seguenti opzioni: 
    1. effettuare una donazione alla Cooperativa (in questo caso gli interessi vengono donati alla Cooperativa, mentre il capitale rimane intatto) 
    2. sottoscrivere quote sociali (vengono sottoscritte al socio sovventore un numero di quote sociali pari all'ammontare degli interessi) 
    3. sottoscrivere un altro prestito (gli interessi vengono aggiunti al capitale) 
    4. ritirare la somma maturata (gli interessi vengono liquidati al socio sovventore)

Requisiti per effettuare un Prestito Sociale

L'iscrizione alla Cooperativa Società Nuova in qualità di SOCIO SOVVENTORE, versando almeno una quota sociale. La quota sociale non ha scadenza e può in qualsiasi momento essere liquidata qualora il Socio decida di recedere dalla sua posizione. La categoria dei Soci Sovventori è prevista dallo statuto di Società Nuova che li definisce "... soggetti che partecipano a programmi per lo sviluppo tecnologico, per la ristrutturazione ed il potenziamento aziendale oppure a programmi pluriennali per lo sviluppo e l' ammodernamento aziendale..." La condivisione della finalità della Cooperativa e della sua Mission.

Come fare

Se sei interessato ad effettuare un prestito alla Cooperativa rivolgiti agli uffici amministrativi. Un nostro incaricato Vi fornirà tutte le indicazioni necessarie!

Per saperne di più scarica il Regolamento prestiti sociali